Restauro DIPARTIMENTO DI PROGETTAZIONE E ARTI APPLICATE

I dettagli del corso

Piano di studi Docenti
assistente restauratore

Il corso di restauro intende assicurare competenze e conoscenze destinate a formare professionalità qualificate nell’ambito della conservazione, della manutenzione e del restauro del patrimonio artistico, provvedendo alla salvaguardia e alla valorizzazione del bene culturale. Oltre alle conoscenze teorico-scientifiche indispensabili all’esercizio della professione, vengono forniti strumenti culturali che permettano di accostarsi all’opera con un’adeguata preparazione storica, critica e scientifica. Grazie a commesse in sede e a stage presso cantieri e/o imprese di restauro si effettua inoltre, dopo l`approvazione del progetto da parte delle soprintendenze di settore, il concreto recupero di dipinti su tela o tavola, affreschi, sculture e manufatti lignei o lapidei, opere in metallo e opere di oreficeria. Ampio spazio viene lasciato anche all´apprendimento delle tecniche di rilievo e alla progettazione della diagnostica e del suo corretto impiego, con una buona acquisizione degli elementi di chimica.
I diplomati della scuola di restauro hanno competenze che consentono loro di assistere i restauratori di beni mobili e superfici decorate operanti in diversi ambiti inerenti alla conservazione, al restauro e alla manutenzione delle opere d’arte in contesti pubblici e privati quali musei, biblioteche, archivi, aziende e organizzazioni professionali operanti nel settore del restauro e della tutela. Il profilo in uscita è infatti quello di una figura capace di assistere il restauratore eseguendo, in modo strettamente afferente alle proprie competenze tecniche, determinate azioni dirette per limitare i processi di degrado dei beni culturali ed assicurarne la conservazione sotto la direzione ed il controllo diretto del restauratore. Lo studente maturerà le competenze per poter effettuare la cura dell’ambiente di lavoro e delle attrezzature, nonché la preparazione dei materiali necessari per gli interventi, secondo le indicazioni metodologiche del restauratore.
Obiettivo del corso è assicurare competenze e conoscenze destinate a formare professionalità quali-ficate nell’ambito della conservazione, della manutenzione e del restauro del patrimonio artistico, provvedendo alla salvaguardia e alla valorizzazione del bene culturale. Unitamente alle conoscenze teorico-scientifiche indispensabili all’esercizio della professione, vengono forniti strumenti culturali che permettano di accostarsi all’opera con un’adeguata preparazione storica, critica e scientifica. Grazie a commesse in sede e a stage presso cantieri e/o imprese di restauro si effettua inoltre, dopo l`approvazione del progetto da parte delle soprintendenze di settore, il concreto recupero di dipinti su tela o tavola, affreschi, sculture e manufatti lignei o lapidei, opere in metallo e opere di oreficeria. Ampio spazio viene lasciato anche all´apprendimento delle tecniche di rilievo e alla progettazione della diagnostica e del suo corretto impiego, con una buona acquisizione degli elementi di chimica.

Materie

VEDI IMMAGINI RESTAURO TRIENNIO
VEDI VIDEO RESTAURO TRIENNIO

Docenti

Accademia SantaGiulia
Vincenzo Foppa Società Cooperativa Sociale ONLUS

Via Cremona, 99 - 25124 Brescia
Num. Iscr. Reg. delle Imprese di Brescia e partita IVA: 02049080175 - R.E.A. 291386 - CAP. SOC. Euro 30.261,00 - Indirizzo PEC: accademiasantagiulia@certificazioneposta.it
Privacy policy - Cookie policy - powered by bizOnweb.it


Passa alla versione desktop